Parte 2

Nell’immagine qui sopra possiamo vedere meglio una rappresentazione di quello che succede all’interno di una termopompa.

Come stavo dicendo nella prima parte il fluido ora gassoso arrivato al compressore aumenta di pressione aumentando cosi per effetto delle leggi della termodinamica anche la temperatura.

P = pressione

V = Volume

n = quantità di sostanza

R = Costante dei gas

T = Temperatura

Se in un gas (di cui abbiamo una costante R che per definizione è un numero fisso, e la quantità che ugualmente non varia) aumentiamo la pressione ed il volume resta uguale, aumenterà di conseguenza anche la temperatura.

Per semplificare possiamo scrivere

K = R

A questo punto il gas caldo ed in pressione si dirige verso il condensatore dove scambia il suo calore con l’acqua degli impianti riscaldandola, mentre fa questa cessione di calore il fluido si raffredda e comincia così a condensare (diventare liquido) uscendo dal condensatore ora meta liquido e metà gassoso si dirige verso al valvola di laminazione la quale ferma il tutto e fa uscire a bassa pressione solo il liquido completando così la sua trasformazione.Ora che è di nuovo liquido e avendo abbassato anche la pressione il fluido è ad una temperatura molto più bassa dell’aria ambiente da cui riceve calore (circa intorno – 20 °C) a temperature così basse assorbe energia dall’aria esterna che corre attraverso l’evaporatore (di solito il motore esterno che vedete posato fuori con la ventola).

Assorbendo calore il fluido ritorna gassoso e riparte il circuito.

So bene che questa breve spiegazione non può completamente soddisfare in maniera approfondita la trattazione di un argomento complesso come il circuito inverso con cui funzionano le Termopompe, ma volevo solo iniziare a porre le basi sugli argomenti che verranno trattati in maniera più approfondita nei prossimi articoli e spiegare perché è meglio che il cliente cominci a conoscere almeno le basi di questa materia.

Il motivo è semplice solo avendo una sana conoscenza possiamo fare le scelte giuste in ogni ambito della vita e così lo è anche nella scelta degli investimenti che riguardano il nostro portafoglio e le nostre tasche.

info@idroservizi.ch

Termopompa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *